A caccia di funghi tra i boschi di Parma

Autunno tra fiere, castelli e agriturismi...

I profumati e prelibati frutti delIa terra sono i re dell’autunno nella Val di Taro: il Fungo di Borgotaro IGP è protagonista di due importanti fiere, ad Albareto e Borgo Val di Taro, e di un itinerario speciale, che si dipana tra borghi e castelli da esplorare a piedi e in bicicletta, magari in compagnia delle guide locali.

Sabato 16 e domenica 17 e sabato 23 e domenica 24 settembre, il centro storico di Borgo Val di Taro ad ospitare la 42esima edizione della Fiera del Fungo di Borgotaro IGP, presentando le tipicità del proprio territorio e di tanti altri, dal Nord al Sud dell’Italia, tra show cooking con grandi chef all’opera, laboratori e spazi per lo street food.

Per conoscere il re dei boschi c’è inoltre un itinerario tutto dedicato alla degustazione di piatti tipici a base di porcini: la Strada del Fungo di Borgotaro IGP, nel cuore della Val di Taro, apprezzata per gli itinerari a piedi e in bicicletta e i percorsi nel verde. Siamo nel cuore di una terra ricca di storia, contrassegnata da castelli e borghi medioevali. Tra questi, merita una visita approfondita il castello di Compiano, che si erge come una vedetta su un borgo circondato da una cinta muraria. Un tesoro architettonico e storico da esplorare, tra vicoli lastricati e antiche insegne familiari, musei e testimonianze.

Un’altra “via maestra” per entrare in contatto con questo mondo è il Club di Prodotto Parma nel cuore del gusto, con le proposte dei suoi produttori valtaresi.

Nella stessa categoria:

Bologna Spettacolo

Bologna Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055212911/0552675189 - Fax 055215110
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

firenzespettacolo.it