Crossroads 2018

La maratona jazz targata Emilia Romagna.

Quasi cento giorni di programmazione con oltre 65 concerti che coinvolgono più di 500 artisti. Ecco Crossroads, il festival itinerante in tutta l’Emilia Romagna, la cui 19 edizione è on the road da sabato 24 febbraio fino al 1 giugno 2018.

Uno dei tratti distintivi di Crossroads sono le residenze d’artista: da tempo, i tre big italiani della tromba jazz, Paolo Fresu, Enrico Rava e Fabrizio Bosso, sono stati ‘adottati’ dal festival, e vi prendono parte tornando in più occasioni con gruppi sempre diversi, comprese produzioni originali e progetti di raro ascolto. A loro quest’anno si aggiunge un quarto artista in residence, il pianista Danilo Rea. Paolo Fresu battezza Crossroads 2018 con il suo Devil Quartet il 24 febbraio al Teatro De André di Casalgrande, dove propone il nuovo repertorio “Carpe Diem”.

Non mancano gli ospiti della scena internazionale come John Surman (15 aprile), Dave Douglas e Uri Caine (Piacenza, Conservatorio Niccolini, 3 marzo) o David Murray con il Lunar Trio del pianista Greg Burk (Ferrara, Jazz Club Torrione San Giovanni, 10 marzo).

Segue una tripletta di decani che hanno attraversato sempre sulla cresta dell’onda la storia musicale di tutta la seconda metà del Novecento: il sassofonista Michel Portal, ambasciatore per antonomasia del jazz francese (in quartetto a Rimini, Teatro degli Atti, 15 marzo), Lee Konitz, indomito col suo sax alto anche oltre la soglia dei novant’anni (in quartetto a Piacenza, Milestone, 20 marzo); il trombettista polacco Tomasz Stanko, uno dei primi a far sintonizzare il jazz europeo sulle frequenze moderne (Parma, WoPa Temporary, 4 aprile).

Un momento saliente della lunga stagione di Crossroads arriva all’inizio di maggio, quando il cartellone della kermesse itinerante ingloba il programma del festival Ravenna Jazz. La lunga tappa ravennate, dal 4 al 13 maggio, con grandi star internazionali ospitate al Teatro Alighieri. E a coronamento di questa enciclopedica programmazione arrivano infine ben dieci serate al Teatro Asioli di Correggio: la coda di Crossroads adotta anche quest’anno il marchio “Correggio Jazz”.

nella foto Cory Henry & The Funk Apostle (Estragon di Bologna, 27 aprile).

Per il programma dettagliato visita www.crossroads-it.org

Jazz Network - 0544 405666 - ejn@ejn.it - www.crossroads-it.org - www.jazznetwork.it

Nella stessa categoria:

Bologna Spettacolo

Bologna Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055212911/0552675189 - Fax 055215110
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

firenzespettacolo.it