Teatro è spettacolo

La ricca stagione del Teatro Duse.

A ottobre riparte il Teatro Duse con spettacoli tra teatro e musica. Si parte con due pre-aperture: domenica 7 con Fantafavole show e da venerdì 12 a domenica 14 l’Orchestra Senzaspine mette in scena il Barbiere di Siviglia. Inaugurazione ufficiale avviene mercoledì 17 con Giorgio Comaschi e "Le signorine delle 5 e un quarto" mette in scena lo spettacolo “.COM” e lancia così il suo “Teatro-Canzonetta”.

Novembre - Da martedì 30 a domenica 4 “Trascendi e sali” di e con Alessandro Bergonzi. Lunedì 5 la Clayton-Hamilton Jazz Orchestra tra le migliori big band d’America. Si prosegue in musica giovedì 8 con il tuor di Tommy Emmanuel, si torna “a teatro” da venerdì 9 a domenica 11 con Emilio Solfrizzi, Bruno Armando e Viviana Altieri in “A testa in giù”, spettacolo francese di Daniel Auteil adattato con la regia di Gioele Dix. Da venerdì 16 a domenica 18 la Compagnia Umberto Orsini porta in scena “Copenahghen”: in un luogo che ricorda un’aula di fisica, immersi in un’atmosfera quasi irreale, tre persone, due uomini e una donna, parlano di cose successe in un lontano passato, cose avvenute tanto tempo prima, quando tutti e tre erano ancora vivi. Il loro tentativo è di chiarire che cosa avvenne nel lontano 1941 a Copenaghen quando improvvisamente il fisico tedesco Heisenberg fece visita al suo maestro Bohr in una Danimarca occupata dai nazisti. Da venerdì 24 a domenica 25 “Il Re anarchico e i fuorilegge di Versailles” di e con Paolo Rossi. Giovedì 29 Simone Cristicchi nello spettacolo “Manuale di volo per uomo”. Si chiude novembre con Giuseppe Fiorello in “Penso che un sogno così…” da venerdì 30 a domenica 2 dicembre.

Clayton-Hamilton Jazz Orchestra - 05.11

Dicembre - Si parte con le risate da venerdì 7 a domenica 9 “70 voglia di ridere” compagnia I Legnanesi che festeggia con questo spettacolo inedito i 70 anni di attività. Poi musica, martedì 11, con Vasco Brondi | Le Luci della centrale elettrica, il tuor nei teatri. Mercoledì 12 è la volta dell’evento Harlem Gospel Choir signs their best hits, da venerdì 14 a domenica 16 “Notte di follia” con Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi. Si entra nella seconda metà del mese con “Il Castello di Vogelod”, lunedì 17, con Claudio Santamaria e i Marlene Kuntz che eseguono la loro colonna sonora. Mercoledì 19 spettacolo sulla condizione femminile con Valentina Lodovini “Tutta casa, letto e chiesa”. Dopo la sosta nataliza giovedì 27 e venerdì 28 L’Orchestra senza spine con Bollicine, domenica 30 il Moscow Classical Russian Ballet porta Lo Schiaccianoci e a Capodanno Gran Galà con il concerto Light can dance di Matthew Lee insieme ad un band di 6 elementi.

 Matthew Lee - NYE

Gennaio - Si parte con il Fantateatro e in scena va lo spettacolo “Robin Hood - il musical” da venerdì 4 a domenica 6, poi un grande classico della letteratura, da Luigi Pirandello ,“Il fu Mattia Pascal” con Daniele Pecci. Giovedì 17 “Lampedusa” con Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano spettacolo sul tema delle migrazioni. Da venerdì 18 a domenica 20 Ornella Muti e Enrico Guarnieri tra gli altri in “La governante” commedia di Vitaliano Brancati scritta nel 1952 e subito censurata. Mercoledì 23 Luca Argentero in “È questa la vita che sognavo da bambini?”  dove racconta le storie di grandi personaggi dalle vite strordinarie.  Da venerdì 25 a domenica 27 “Delitto/Castigo” con Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini, si chiude il mese con “Otello” della Compagnia del Balletto di Roma, mercoledì 30, con Vincenzo Carpino e Roberta De Simone nei principali ruoli di Otello e Desdemona.

Il fu Mattia Pascal - 04.01-06.01

Febbraio - Da venerdì 1 a domenica 3 Leo Gullotta in “Pensaci, Giacomino” di Luigi Pirandello regia di Fabio Grossi, si prosegue con “La classe”, lunedì 4, spettacolo che riflette sui temi del disagio, criminalità e conflitti sociali quotidiani sostenuto da Amnesty International coin Claudio Casadio, Andrea Paolotti e Brenno Placido. Mertedì 5 e mercoledì 6 l’Orchestra Senzaspine con “MasNada” spettacolo tra musica sinfonica e nuovo circo. Giovedì 7 uno oneman show al femminile con Francesca Reggiani “DOC. Donne d’Orgine Controllata”, sabato 9 e domenica 10 “La Bella e la Bestia - Il musical”, martedì 12 spettacolo per la Giornata Mondiale di Lotta al cancro infantile “La Turnata” con Mario Perrotta. Da venerdì 15 a domenica 17 Giuseppe Pambieri, Cochi Ponzoni, Paola Quattrini e Erica Blanc in “Quartet” una commedia ambientata in Italia di Ronald Harwood. Giovedì 21 Federico Buffa in “Il rigore che non c’era”. Da venerdì 22 a domenica 24 Lello Arena in “Parenti serpenti”. Si chiude il mese, mercoledì 27, con i Chicos Mambo in “Tutu”.

Federico Buffa - 21.02

Marzo - Il mese inizia con Ettore Bassi e Simona Cavallari in “Mi amavi ancora…” una commedia d’amore di Florian Zeller, da venerdì 1 a domenica 3. Giovedì 7 sbarca a Bologna “La Merda”  lo spettacolo pluripremiato di Cristian Ceresoli con Silvia Gallerano. Da venerdì 8 a domenica 10 Veronica Pivetti in “Viktor Und Viktoria” tra gli spettacoli più acclamati in Europa. Martedì 12 il monologo di Michela Murgia “Dove sono fiinite le donne?”, giovedì 14 invece Marco Goldin ci porta alla scoperta dell’Impressionismo con lo spettacolo “La grande storia dell’impressionismo” con al pianoforte Remo Anzovino. Da venerdì 15 a domenica 17 Maria Grazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi nello spettaocolo della Compagnia Bis Tremila “Figlie di Eva”. Giovedì 21 il grande classico delle favole mondiale la Compagnia Balletto del Sud, “La Bella Addormentata”. Continua la prosa al femminile con Laura Morante, da venerdì 22 a domenica 24, in “Voci nel buio”, versione italiana del thriller di John Pielmeier.

La Merda - 07.03

Aprile - L’ultimo mese al Duse comincia con “Tartufo” di Moliere con Giuseppe Cederna, Valentina Sperlì e Roberto Valerio nel celebre capolavoro, diretto e adattato da Roberto Valerio. Giovedì 11 la MM Contemporary Dance Company porta sul palco Schubert Frames e Gershwin Suite. Penultimo spettacolo da venerdì 12 a domenica 14 “Il pomo della discordia” di e con Carlo Buccirosso e con Maria Nazionale. Si chiude la stagione con l’Orchestra Senzaspine, lunedì 15 e martedì 16 in “Cartoons”, concerto-spettacolo interamente dedicato al mondo dei cartoni animati.

Orchestra Senzaspine - 15 e16.04

Teatro Duse - via Cartoleria 42 - 051 231836 - www.teatrodusebologna.it

Nella stessa categoria:

Bologna Spettacolo

Bologna Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055212911/0552675189 - Fax 055215110
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

firenzespettacolo.it