Botero a Palazzo Pallavicini

In mostra le opere dell’artista colombiano.

Da sabato 12 ottobre Palazzo Pallavicini, a pochi passi dalle due Torri e Piazza Maggiore, ospita 50 opere di Fernando Botero, artista iconico dell’arte sudamericana.

Per la prima volta a Bologna 50 opere divise in sette sezioni che pongono l’attenzione sull’occhio poetico dell’artista. Botero è considerato l’icona dell’arte sudamericana ed è apprezzato in tutto il mondo per la il suo stile unico con cui trasforma ogni aspetto della realtà, aumentando “le qualità fisiche” delle figure e esaltando la pienezza delle forme.

Tra i soggetti selezionati compaiono personaggi legati alla tauromachia e al circo, silenti ed equilibrate nature morte, delicati nudi, personalità religiose, individui colti nella propria quotidianità: una rassegna visiva che tiene conto dell’intensa ricerca visiva di Botero, tesa all’affermazione del suo caratteristico linguaggio.

Tra le opere esposte si nascondono i segreti della vita, celati sotto presenze dai volumi corpulenti, persone o oggetti in attesa di un movimento casuale o volontario. In perfetto equilibrio tra ironia e nostalgia, atmosfere oniriche e realtà fiabesca, classicità italiana e cultura sudamericana, l’arte di Botero risulta creatrice e portatrice di uno stile figurativo e personale, capace senza indugio anche in questa occasione di coinvolgere e affascinare chi guarda.
Libertà creativa e monumentalità rappresentano il fil rouge dell’esposizione,

Palazzo Pallavicini - via San Felice 24 - da giovedì a domenica dalle 11 alle 20 - intero 13 euro, ridotto 11 - www.palazzopallavicini.com - fino al 26 gennaio 2020

Nella stessa categoria:

Bologna Spettacolo

Bologna Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055212911/0552675189 - Fax 055215110
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

firenzespettacolo.it