I protagonisti a Bologna Loves Wine & Food: 6/ Cà Rovere

Lunedì 10 giugno ore 20 inaugurazione della stagione estiva del Grand Hotel Majestic già Baglioni.

Bruno Biasin 40 anni fa piantò la prima vite sui Colli Berici dove oggi nascono i vini Cà Rovere. Il territorio, ricco di pietra calcarea e fossili marini, fornisce una leggera sapidità ai vini dell’azienda che vengono realizzati con vitigni autoctoni. Attraverso una seconda fermentazione in bottiglia e 36 mesi di affinamento sui lieviti, le uve selezionate si trasformano negli spumanti millesimati Cà Rovere. 

L’azienda agricola Cà Rovere non usa prodotti chimici di sintesi e conduce un attento lavoro in vigna, che si conclude con la vendemmia manuale: solo le uve migliori possono resistere alla sfida del tempo del metodo classico. Le cuvée degli spumanti, tutti millesimati, sono opera di un sapiente assemblaggio. Nella cantina scavata nella roccia, le bottiglie vengono accatastate a mano per la seconda fermentazione e l’affinamento sui lieviti per almeno 36 mesi.

Ogni bottiglia sviluppa gli aromi delicati e le fini bollicine che distinguono per eleganza e piacevolezza gli spumanti Cà Rovere. Le cuvée Cà Rovere valorizzano la Garganega, antico vitigno autoctono. Con le sue note di mandorla amara, interpreta la più nobile tradizione spumantistica, legandola al territorio. Oggi l'azienda agricola è gestita da Alessia Biasin.

Cà Rovere - via Bocara 36045 Alonte, Vicenza - 0444 436234 - www.carovere.it

Nella stessa categoria:

Bologna Spettacolo

Bologna Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055212911/0552675189 - Fax 055215110
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

firenzespettacolo.it